MERCATINO DEL LIBRO SCOLASTICO - MANERBIO 2017



Risultati immagini per immagine libri
Comune di Manerbio - Comitato genitori

MERCATINO DEL LIBRO SCOLASTICO USATO

ISTITUTI: "B.PASCAL" MANERBIO e VEROLANUOVA -"A.ZAMMARCHI" e "B.TOVINI" MANERBIO

Si ritirano solo i libri adottati nell'anno scolastico 2017/2018

Ritiro e vendita al 50% del prezzo di copertina

Presso Comune di Manerbio -  Piazza Cesare Battisti
Orario: dalle ore 20,30 alle ore 22

RITIRO LIBRI
27, 28 GIUGNO
4, 5, 11, 12 LUGLIO

VENDITA LIBRI
25, 26 LUGLIO
1, 2, 29, 30 AGOSTO
5, 6, 12 SETTEMBRE

PAGAMENTO DEL RICAVATO E RESO LIBRI INVENDUTI
19, 20 SETTEMBRE

Le liste dei libri sono consultabili sul sito Comune di Manerbio


25 giugno 2017


Claudio

A nome di tutti i genitori esprimiamo ai familiari di Claudio Costantini la nostra vicinanza e la sentita partecipazione al loro dolore.
Non ci sono adeguate parole. Solo sgomento per questa tragedia.
Un abbraccio.

Comitato genitori

23 maggio 2017

A.A.A. CERCASI

Risultati immagini per aaa cercasi


L'anno scolastico volge al termine. 
Il gruppo ristretto di genitori che gestisce materialmente il Comitato genitori è alla fine del proprio mandato in quanto i figli sono ormai in quinta.

Dalla sua costituzione ad oggi il Comitato è stato un importante interlocutore tra le varie realtà scolastiche e confidiamo che questa collaborazione possa continuare.
Con questo obiettivo e questo auspicio si cercano pertanto genitori che vogliano contribuire a continuare la gestione del gruppo. 

Scrivere a genitori.pascal@libero.it oppure lasciare un commento a questo post.

Grazie per la collaborazione!!


17 maggio 2017

INCONTRO CON I GENITORI




Il Comitato genitori promuove un incontro
Venerdì 28 ottobre 2016 alle ore 20.45
presso la sede IIS Pascal di Manerbio


Ad oltre un mese dall'inizio dell'anno scolastico permangono delle criticità sull'assegnazione di tutte le cattedre e molti genitori hanno segnalato problemi in questo senso. Questa difficoltà a reperire insegnanti è comune a molti Istituti scolastici.
Il Dirigente, Dott. Giancarlo Bornati, si è dimostrato disponibile a illustrare come si sta muovendo la scuola per risolvere questo problema e sarà quindi presente a questo incontro.

Oltre alla situazione insegnanti altri punti all'ordine del giorno sono:
- presentazione Comitato genitori e Consiglio d'Istituto
- aggiornamenti sull'organizzazione DADA
- finalità contributo scolastico
- varie ed eventuali

Invitiamo i genitori a partecipare numerosi approfittando della presenza del Dott. Bornati che risponderà a domande e osservazioni. 

COMITATO GENITORI

20 ottobre 2016

APERTURA COLLOQUI SETTIMANALI CON I DOCENTI

Ricordiamo ai genitori che da lunedì 17 ottobre saranno aperti i colloqui settimanali con i docenti fino a mercoledì 21 dicembre con le modalità indicate nella circolare n. 40 che potete trovare QUI.

Saranno successivamente riaperti il 30 gennaio 2017 fino al 20 maggio.

13 ottobre 2016

BONUS 500 EURO DICIOTTENNI

bonus-500-euro

AL VIA LA FRUIZIONE DEL BONUS 500 EURO AI DICIOTTENNI: ECCO COME RICHIEDERLO E COME UTILIZZARLO.

Per i ragazzi che hanno compiuto, o che compiranno, i 18 anni tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2016 è previsto il bonus 500 euro diciottenni. Il bonus è costituito da una somma di 500 euro che i giovani possono spendere per eventi culturali, libri, fiere, concerti, cinema e teatro, ma anche per visite a mostre, musei e siti archeologici.

Il bonus è concesso a tutti coloro che nel corso del 2016 compiranno 18 anni, anche ai residenti stranieri con regolare permesso di soggiorno.

Come richiederlo?

Per richiedere il bonus è necessario, oltre all’aver compiuto 18 anni, ottenere le proprie credenziali SPID, Sistema Pubblico di Identità digitale, e collegarsi alla piattaforma “18app” che permette ai giovani, oltre all’iscrizione, anche di consultare le attività di proprio interesse che possono essere pagate con il bonus.

Con i 500 euro elargiti è possibile sia effettuare acquisti digitali che fisici. I ragazzi, quindi, potranno acquistare sia e-book che libri cartacei, ma è bene ricordare che nei negozi fisici sarà necessario mostrare il codice di acquisto.

L’app dedicata ai diciottenni rappresenta anche una sorta di store dove saranno illustrati tutti gli eventi e i servizi materiali di cui si potrà fruire.
Il Bonus, infatti, non dovrebbe essere libero ma vincolato alle attività presenti sul portale, oltre che per acquistare libri, biglietti di cinema e teatro, dvd, musica online e altro ancora.

Si ricorda che le credenziali SPID potranno essere richieste entro il 31 gennaio 2017 mentre il bonus potrà essere speso fino al 31 dicembre 2017.
 
Fonte: Investireoggi.it

27 settembre 2016

GRUPPO GENITORI SU WHATSAPP




E'  aperto su WhatsApp il gruppo "COMITATO GENITORI" per tenere attiva una rete di informazione tra genitori. 
Chi desidera farne parte può scrivere alla casella di posta elettronica genitori.pascal@libero.it indicando il proprio nominativo e numero di telefono.


ELEZIONI DEI GENITORI NEI CONSIGLI DI CLASSE

Ricordiamo ai genitori l'appuntamento per le elezioni dei genitori nei consigli di classe

SABATO 24 SETTEMBRE 2016  ORE 14,30

con le modalità indicate nella comunicazione n. 16 della direzione scolastica.

Alle ore 14,30 I docenti coordinatori di classe, delegati dal Dirigente Scolastico, introdurranno le assemblee dei genitori, che si terranno nelle rispettive aule, avendo come base la seguente traccia:
 - Funzioni degli Organi Collegiali (ove necessario).
 - PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA’ per le classi prime (aspetti educativi e
giuridici) e elementi fondamentali dei Regolamenti di Istituto (Regolamento generale, di
Disciplina, dei viaggi e visite di istruzione).
-  Eventuale dibattito sugli argomenti esposti e ragguagli sulle programmazioni di classe, gite
e stages già previsti.
 - Indicazioni sulle modalità di votazione e compilazione della prima parte del verbale.
 
Creare una sinergia scuola-famiglia è fondamentale: la prima assemblea di classe è un'occasione importante per conoscere l'ambiente in cui il proprio figlio trascorrerà tutto l'anno scolastico e nel quale i genitori possono conoscersi ed esprimere le proprie osservazioni.
 
22 settembre 2016

ANNO SCOLASTICO 2016-2017

Auguriamo a tutti un buon anno scolastico  e diamo il benvenuto ai nuovi studenti e ai loro genitori che hanno scelto l'Istituto Pascal con le offerte formative di Manerbio e di Verolanuova.
 
Quest'anno è iniziato con un grande cambiamento per quanto riguarda la sede di Manerbio: l'organizzazione DADA.
Abbiamo avuto modo di capire già lo scorso anno scolastico di cosa si tratta in un incontro con il Dirigente scolastico. Ora gli studenti hanno già messo in pratica il nuovo modo di muoversi (letteralmente!) all'interno della scuola grazie alla meticolosa organizzazione ed anche alla diligenza con cui tutti seguono le direttive. La nostra scuola non ha avuto timore di affrontare il cambiamento se questo può portare a dei miglioramenti.
 
Ai nuovi arrivati segnaliamo il parcheggio interno per le biciclette al fine di evitare furti e danneggiamenti che spesso si verificano lasciando la bicicletta sulla strada. La scuola non risponde di eventuali danni.
Invitiamo i genitori a raccomandare ai figli di depositare la propria bicicletta all'interno; il cancello viene regolarmente aperto e chiuso dal personale scolastico.
 
Chiunque volesse fare segnalazioni, proposte o chiedere informazioni può scrivere all'indirizzo mail genitori.pascal@libero.it
 
Buon lavoro a tutti!
 
Comitato genitori
 
14 settembre 2016

LIBRI DI TESTO A.S. 2016-2017

Ricordiamo che sull'home page dell'IIS Pascal sono disponibili le liste dei libri di testo adottati per il prossimo anno scolastico, sia per la sede di Manerbio che per Verolanuova.

Buone vacanze!

8 luglio 2016

CLASSI IN INGRESSO LICEO SCIENTIFICO TRADIZIONALE E SCIENZE APPLICATE: PERCORSI ANALISI LOGICA E NUMERI NATURALI

Portiamo all'attenzione dei genitori degli studenti che a settembre inizieranno il percorso di studi liceali quanto comunicato dalla direzione scolastica consigliando di cogliere questa importante opportunità:

"Nella settimana dal 5 al 9 settembre 2016, il mattino o il pomeriggio, il liceo scientifico “B.
Pascal” offre agli studenti iscritti al primo anno di entrambe gli indirizzi (tradizionale e scienze
applicate) la possibilità di frequentare due precorsi, uno di analisi logica ed uno relativo ai numeri
naturali.
- per gli studenti che decidessero di iscriversi nella sezione A.M. l’orario di frequenza sarà
9.00 -13.00;
- per gli studenti che volessero frequentare la sezione P.M. l’orario di frequenza sarà 14.00-
18.00.

L’iniziativa ha gli obiettivi di seguito elencati:
- anticipare obiettivi e contenuti di apprendimento relativi all’analisi logica e ai numeri
naturali,
- ripassare quanto già affrontato alla Scuola Secondaria di Primo Grado
- favorire la socializzazione,
- conoscere tempi e luoghi del Pascal – sezione di Manerbio,
- conoscere docenti del biennio.

I corsi sono gratuiti per coloro che sono in regola con il versamento del contributo volontario richiesto dalla scuola. E' stabilita una quota di € 30 per coloro che non hanno versato per intero tale contributo (crf circolare 283 del 14/07/16).

E' richiesta un’iscrizione obbligatoria da effettuarsi presso la segreteria didattica della sede di Manerbio.
Nella circolare sopra indicata sono riportate anche le date dei corsi.

Agli studenti che intendessero avvalersi della proposta formativa in oggetto è richiesto di portare, in
occasione del primo giorno dei precorsi, i testi di grammatica e di matematica in adozione per
l’anno scolastico 2016/2017. Se i testi non fossero ancora disponibili, le docenti (prof.ssa Monica
Capuzzi per il precorso di analisi logica e prof.ssa Chiara Ottolini per il precorso relativo ai numeri
naturali) renderanno disponibili sul sito del “Pascal” i file con il materiale didattico da scaricare,
stampare e portare il primo giorno di lezione, cioè il 5 settembre p.v.
L’elenco degli studenti, con le fasce orarie di frequenza degli incontri, sarà disponibile a tempo
debito presso la segreteria didattica del “Pascal” – sede di Manerbio - Tel. 030 9938322 – signora
Maria Elena."
 
30 giugno 2016
aggiornamento del 20 luglio 2016
 

STUDENTI CON SOSPENSIONE DEL GIUDIZIO: CORSI DI RECUPERO

Dalla circolare n. 273 del 4 giugno 2016 riportiamo la seguente comunicazione importante per gli studenti con materie da recuperare a settembre:

"I corsi di recupero si svolgeranno immediatamente dopo FERRAGOSTO 2016 in orario
mattutino e pomeridiano. La durata massima per ogni corso è stabilita in 10 ore.
Il corso sarà attivato con la partecipazione di un numero minimo di 5 studenti.
Qualora tale numero non venisse conservato, il corso verrà sospeso. I corsi saranno tenuti dai Docenti disponibili per le proprie e altrui classi; in caso di indisponibilità di Docenti interni si farà ricorso a Docenti esterni.

Il calendario dei corsi sarà pubblicato sul sito Web dell'Istituto e all'albo dell'Istituto.
Le famiglie che intendono avvalersi dei Corsi di recupero organizzati dall'Istituto dovranno far
pervenire alla Segreteria, entro il 30 GIUGNO 2016, la propria adesione espressa attraverso la compilazione del modulo che potete trovare qui oltre che sull'Home page della scuola.
 
E' stata stabilita una quota di partecipazione a ciascun corso di recupero di € 50 per coloro che hanno pagato per intero il contributo volontario per l'anno scolastico 2015-2016 richiesto dalla scuola.
In caso contrario la quota è di € 80 per ciascun corso (crf circolare 284 del 14/07/2016).
 
Per ogni ulteriore informazione si consiglia di rivolgersi alla Segreteria della scuola.

22 giugno 2016
aggiornamento del 20 luglio 2016

LA "BUONA SCUOLA": VALUTAZIONE DEI DOCENTI

E' al lavoro anche presso il nostro Istituto il Comitato per la valutazione dei Docenti istituito ai sensi delle norme di Legge e che rimane in carica tre anni scolastici (qui il regolamento).
 
Il Comitato, come da regolamento, è composto dal Dirigente (con funzioni di Presidente), tre Docenti, un  rappresentante studenti, un rappresentante genitori e un componente esterno.
 
Ogni scuola a suo modo, in piena autonomia, assegnerà agli insegnanti un bonus che ne premierà il merito, come previsto dalla riforma scolastica.

Il Ministero ha stanziato un fondo di 200 milioni di euro per tutte le scuole italiane con una media di 23 mila euro per ogni Istituto.
Questa sperimentazione andrà avanti per tre anni lasciando piena autonomia agli Istituti, poi il Ministero "selezionerà i criteri più significativi e stenderà una lista uguale per tutti a cui tutti si dovranno adeguare" (cit. Giovanni Biondi, presidente Indire).
 
Gli Istituti quindi si sono messi in moto, tra difficoltà e polemiche, per definire i criteri di assegnazione di questi premi economici in vista della scadenza del 31 agosto, quando i dirigenti scolastici dovranno consegnare al Ministero la lista dei premiati.
 
 
Per approfondimento Orizzonte scuola
 
24 maggio 2016

PROGETTO DADA

Il Dirigente scolastico invita tutti i genitori a un incontro
 
Sabato 14 maggio 2016 dalle ore 8,30 alle ore 10,30
 presso l'Aula magna IIS Pascal Manerbio
 
per illustrare le modalità di attuazione del progetto "Didattica per Ambienti di Apprendimento" (vedi precedente post)  che riguarderà gli studenti della sede di Manerbio già a partire dal prossimo anno scolastico 2016-2017.
 
5 maggio 2016



"IL LAVORO COME DIGNITA' E LIBERTA' NELLA STORIA DEL DIRITTO"

Ricordiamo l'incontro aperto a tutti  presso l'Aula magna IIS Pascal Manerbio
 
giovedì 5 maggio 2016 alle ore 20.30
 
"Il lavoro come dignità e libertà nella storia del diritto: dallo Statuto dei Lavoratori alla Carta dei Diritti".
 
Sarà ospite Elena Lattuada, Segretaria generale della CGIL Lombardia.
 
3 maggio 2016

ORGANIZZAZIONE DADA: DIDATTICA PER AMBIENTI DI APPRENDIMENTO

Dal prossimo anno scolastico si vorrebbe introdurre nella sede di Manerbio l’organizzazione DADA. Sulla home page dell’Istituto (in data 15 aprile) sono stati pubblicati contenuti relativi alla sperimentazione di questo metodo presso l’IIS Fermi di Mantova. Sul web sono inoltre reperibili numerose informazioni.
Prossimamente sarà organizzato un incontro aperto a tutti i genitori durante il quale il Dirigente scolastico illustrerà il progetto.
Di cosa si tratta?
“ DADA ” significa “Didattica per Ambienti Di Apprendimento”. Tradotto in altre parole: gli spazi diventano protagonisti, assumono una dimensione, una loro identità. Basta con le aule tutte uguali, senza carattere, senza specificità. Le classi con il metodo “Dada” diventano tematiche e i ragazzi girano di aula in aula mentre i professori restano nello stesso spazio, ad aspettare i ragazzi al cambio dell’ora.
A molti potrebbe sembrare caotico, potrebbe apparire un elemento di disordine, ma chi ha già messo in atto “Dada” assicura che questo sistema garantisce una partecipazione più attiva degli studenti alla didattica e migliora la logistica e persino i costi per la scuola.
...
L’applicazione di questo metodo ha dato già i suoi risultati in alcuni Istituti in cui è stato sperimentato; si è riscontrato che gli studenti sono maggiormente stimolati e in più le aule sono state personalizzate per lo studio delle materie, attrezzate con materiali specifici e sempre disponibili dando con ciò anche più dignità ad ogni disciplina.
Tutto ciò ci mette di fronte alla necessità di ripensare gli spazi delle nostre scuole nell’ottica di una didattica diversa, innovativa, capace di cogliere i necessari cambiamenti della popolazione studentesca.
Fonte: ischool.startupitalia.eu/ischool

29 aprile 2016

Un saluto a Gurwinder

Pensiamo di poter esprimere a nome di tutti i genitori lo sgomento e la commozione per la scomparsa di Gurwinder, un ragazzo i cui sogni e le cui speranze si sono crudelmente infranti.

Un abbraccio alla famiglia, ai compagni, agli insegnanti.

Comitato genitori

27 aprile 2016

GITE SCOLASTICHE: IL MINISTERO FA MARCIA INDIETRO

Due mesi fa la nota secondo la quale i dirigenti e i docenti avrebbero dovuto compiere una serie di verifiche burocratiche e di sicurezza. Ora la precisazione: "Nessuna responsabilità oltre a quelle contemplate dal Codice Civile o dal contratto di lavoro".
Qui potere leggere l'articolo.

Fonte "Repubblica.it/scuola"

19 aprile 2016

QUESTIONARIO "CUSTOMER SATISFACTION"

E' in consegna in questi giorni il questionario che le famiglie sono invitate a compilare e a riconsegnare tramite i propri figli entro il 9 aprile.

I dati raccolti tramite la collaborazione dei genitori consentiranno di ottenere informazioni sulla percezione dei servizi scolastici offerti al fine di trarne indicazioni per una azione di miglioramento.

4 aprile 2016